FOTOVOLTAICO


Trasformare la luce del sole in energia elettrica pronta all'uso, con emissioni inquinanti zero ed un significativo risparmio, questo è il vantaggio del sistema fotovoltaico


Il diffuso problema della rimozione dai tetti dell'eternit o delle coperture contenenti amianto, (nonché del relativo smaltimento e del rifacimento del tetto), è principalmente di natura economica, poiché i costi sono totalmente a carico delle aziende. Abbiamo cosi messo in atto una campagna per incentivare lo smaltimento di coperture in eternit e derivati a costo zero. La campagna prevede lo smontaggio delle coperture in eternit o materiali contenenti amianto e il loro smaltimento, il rimontaggio di una nuova copertura e l'installazione sulla nuova copertura di pannelli fotovoltaici. L'impianto fotovoltaico sarà di nostra totale gestione, il vincolo di tempo di permanenza dell'installazione fotovoltaica sulla copertura è di venti anni.

I vantaggi sono molti:

 

Fotogallery

Schema di funzionamento

 

 

 

IL SISTEMA FOTOVOLTAICO

Mobicool Gli impianti fotovoltaici sono sistemi composti da pannelli che esposti alla luce del sole producono direttamente energia elettrica utilizzabile, ad esempio, nella propria abitazione Un impianto per uso domestico per far fronte ai fabbisogni elettrici di una famiglia deve avere una potenza di circa 3 kW e richiede una superficie di circa 30 mq per la sua installazione.


Vantaggi del sistema fotovoltaico:
Assenza di qualsiasi tipo d'emissione inquinante
Risparmio dei combustibili fossili
Estrema affidabilità poiché non esistono parti in movimento
Costi di manutenzione ridotti al minimo
Modularità del sistema se aumenta il fabbisogno basta aumentare il numero dei moduli

Come funziona un pannello fotovoltaico ?

Alcuni materiali come il silicio possono produrre energia elettrica se irraggiati dalla luce solare. Una caratteristica fisica che ha consentito negli anni '50 la realizzazione della prima cella fotovoltaica della storia. Lo stesso nome "fotovoltaico" esprime in sè tutto il significato della scoperta, "foto" deriva da "luce", "voltaico" deriva da Alessandro Volta, inventore della batteria. Le celle fotovoltaiche collegate tra loro formano un "modulo", un insieme di moduli compone il pannello solare fotovoltaico da installare sui tetti, terreni o terrazzi, ovunque ci sia un irragiamento diretto dei raggi solari. I pannelli fotovoltaici stanno ottenendo rapidamente il favore di consumatori e famiglie. Il vantaggio è evidente, investendo in un impianto fotovoltaico casalingo si abbatte il costo dell'energia elettrica per almeno 25-30 anni. In Germania, e di recente anche in Italia con il Conto Energia, i proprietari dei pannelli solari fotovoltaici rivendono l'energia prodotta alle società elettriche ottenendo in cambio un reddito mensile aggiuntivo.

Sistemi "stand alone" (isolati)

Questi sistemi FV non sono connessi alla rete elettrica pertanto non cedono l'energia prodotta in eccesso alla rete ma la accumulano in apposite batterie locali. L'energia immagazzinata consentirà l'erogazione in un secondo tempo (es. illuminazioni stradali in zone di montagna). Questi sistemi hanno l'indubbio vantaggio di fornire energia elettrica in luoghi ancora scoperti dalla rete elettrica e risolvere quindi il problema delle utenze difficili (il cui costo sociale di allacciamento alla rete elettrica è elevato).

Sistemi "grid connect" (connessi alla rete elettrica)

Questi sistemi hanno un collegamento diretto con rete elettrica e possono scambiare energia elettrica (es. vendendo alla rete nazionale l'energia prodotta in eccesso dai pannelli solari rispetto al consumo). In questi casi l'utenza può contare sia sull'energia elettrica prodotta dal pannello fotovoltaico sia dalla normale erogazione di energia della rete nazionale. Il costo finale in bolletta sarà il saldo algebrico tra i due flussi di energia. Gli impianni "grid connect" possono essere di piccole dimensioni (es. piccole utenze) o di grandi dimensioni (es. centrali fotovoltaiche). Il principio di funzionamento è simile in entrambi i casi: l'energia elettrica prodotta dai pannelli solari ceduta direttamente alla rete elettrica nazionale e conteggiata a credito da uno speciale contatore del gestore della rete elettrica.